Ieri, domenica 26 settembre, è stata effettuata una registrazione di Uomini e Donne. Le talpine presenti in studio hanno rivelato che la puntata è stata più movimentata del previsto. Nel corso delle riprese, infatti, Maria De Filippi ha cacciato via dallo studio il tronista Joele: il ragazzo stava prendendo in giro la redazione.

Il losco piano di Joele a Uomini e Donne

In queste ore sono emerse le anticipazioni di quanto accaduto nella registrazione del 26 settembre di Uomini e Donne. In tale occasione si è parlato, come sempre, sia di trono classico sia over. Ad ogni modo, proprio in merito al primo, sono accaduti dei colpi di scena. Maria De Filippi, infatti, ha fatto scendere i tronisti ed ha cominciato a raccontare quanto appreso dal suo staff su Joele.

Al termine della precedente registrazione, la redazione si è resa conto del fatto che Joele avesse sussurrato qualcosa all’orecchio della sua corteggiatrice Ilaria durante un ballo. Il ragazzo credeva che, durante tale momento, i microfoni fossero staccati, pertanto, ha detto alla giovane che la seguiva su Instagram mediante l’account di un suo amico.

Maria smaschera il tronista e lo manda via

Il tronista, dunque, ha esortato la ragazza a ricambiare il segui, in modo che i due si sarebbero potuti sentire di nascosto. Dato che questo comportamento è assolutamente vietato dal regolamento della trasmissione, la conduttrice non ha avuto remore ed ha mandato via il tronista.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Una volta emerso il losco piano di Joele, dunque, al ragazzo non è rimasta altra strada se non quella di andare via. Il giovane, infatti, sembrerebbe non aver provato neppure a giustificarsi.