Amici 20, ex allievo svela retroscena sulla casetta: 30 minuti senza telecamere

Amici 20, ex allievo svela retroscena sulla casetta: 30 minuti senza telecamere

Cosa fanno gli allievi di Amici 20 in casetta? In molti ve lo sarete chiesti visto che in questa edizione del talent show, i concorrenti sono stati chiusi nello stabile come se fossero al Grande Fratello. A causa della pandemia legata al Covid-19 e alle restrizioni imposte dal Governo, infatti, non potevano e non possono avere contatti con l’esterno se non attraverso un vetro o al telefono.

È risaputo, infatti, che negli anni precedenti solo durante la fase serale del programma i ragazzi non potevano avere contatti di nessun genere con il mondo esterno. Nell’edizione di Amici 20, invece, gli allievi sono stati messi subito nella casona e lì si devono cucinare, lavare, pulire e fare tutto quello che di norma si fa in una casa con altri coinquilini.

Le telecamere, si sa, riprendono tutto e quelle di Amici non sono da meno. Parrebbe, però, che la vita in casetta non sia sempre sorvegliata h24 come accade in altri reality e a dirlo pare sia stato un ex allievo di questa edizione del talent show. Cosa accade all’interno della casetta a telecamere spente? Scopriamolo insieme rifacendoci alle parole dette da un concorrente eliminato quasi subito in questa edizione.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Cosa succede nella casetta di Amici 20 a telecamere spente? Ex allievo rivela particolari inediti

Riccardo Guarnaccia è un ex ballerino della ventesima edizione di Amici che faceva parte della squadra di Lorella Cuccarini. Il concorrente in questione è stato eliminato anzitempo, dopo poche puntate del pomeridiano, e in una diretta sul proprio account Instagram ha svelato che cosa accade a telecamere spente nella casetta del talent show dove vivevano, e vivono tutt’ora, tutti i concorrenti della scuola di Canale 5.

Secondo quanto detto nella sua diretta, infatti, parrebbe che la produzione dava la possibilità, sotto il periodo di Natale, a tutti gli allievi di stare 30 minuti senza telecamere e senza microfoni in un giardino, per permettere ai ragazzi di fare un po’ quello che volevano, di svagarsi e che potevano andare in coppia. Un modo per concedere un pò di libertà ai ragazzi e, perché no, anche un pò di intimità visto le numerose storie d’amore che sono nate che nemmeno a ‘Uomini e Donne‘.

Ovviamente, la diretta di Riccardo non è stata registrata e come viene riportato anche sul sito ‘blogtivvu.com‘ bisogna prendere un po’ tutto con le pinze. Certo, non crediamo che l’ex allievo si sia dovuto inventare una cosa del genere. Ad ogni modo, il popolo del web e in particolar modo di Twitter non si è fatto sfuggire l’occasione per cinguettare commenti sull’accaduto. Cosa, questa, che pare confermare l’assoluta buona fede del ragazzo nel raccontare questo aneddoto esclusivo e mai svelato prima.

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento