Live non è la D’Urso si ferma: ecco quando tornerà in onda la nuova stagione

Live non è la D’Urso si ferma: ecco quando tornerà in onda la nuova stagione

Al termine della puntata di ieri di Live non è la D’Urso, la conduttrice ha salutato i telespettatori annunciando che quella sia stata l’ultima puntata di questa stagione del programma. Come già annunciato in precedenza, la trasmissione della domenica sera si accinge a chiudere i battenti, tuttavia, non si tratta di un addio, ma di un arrivederci.

La presentatrice, infatti, ci ha tenuto ad informare il pubblico del fatto che il programma tornerà in onda. Scopriamo nel dettaglio quando e, soprattutto, quali potrebbero essere i motivi celati dietro la necessità di porre fine ad un format che, stando a quanto rivelato dalla presentatrice, ha sempre regalato ottimi ascolti.

Quando torna in onda Live non è la D’Urso

Ieri, domenica 28 marzo, è andata in onda l’ultima puntata di stagione di Live non è la D’Urso. Il programma in questione chiude i battenti, ma li riaprirà tra non molto. Barbara D’Urso, infatti, a chiusura di puntata ha detto: “Noi ci vediamo in prima serata, sempre su Canale 5, nuovamente in autunno“. Contrariamente a quanto ipotizzato da alcuni utenti del web, però, la trasmissione non chiuderà per sempre, ma solo per qualche mese.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

I più scettici, però, non possono fare a meno di credere che tale decisione sia scaturita dal basso livello di ascolti registrato di recente. L’ultima edizione di Live non è la D’Urso, infatti, ha raggiunto punti di share massimi che oscillano tra l’11 e il 12%. L’inizio della terza stagione, invece, ha mantenuto livelli più alti che hanno oscillato tra i 13 e i 14 punti percentuali. La stagione più fortunata, però, è stata certamente la prima, andata in onda tra marzo e giugno 2019.

I cambiamenti apportati a Domenica Live

Specie gli ultimi appuntamenti, invece, si sono rivelati un po’ fallimentari, specie per quanto riguarda la prima parte dello show. In tale momento, infatti, Barbara D’Urso ha affrontato i temi più seri legati al covid e all’emergenza sanitaria ancora in atto. In più di un’occasione, però, il programma è stato fortemente criticato per la scelta degli ospiti chiamati ad interagire durante i vari talk. Nello specifico, pare che non siano stati molto graditi gli interventi di Al Bano Carrisi e Walter Zenga reputati personaggi poco attinenti al tema.

Ad ogni modo, a fronte della sospensione temporanea di Live non è la D’Urso è previsto un aumento delle ore di messa in onda di Domenica Live. A partire da domenica prossima, infatti, il programma della domenica pomeriggio andrà in onda non più a partire dalle 17:11, bensì, dalle 15:00. La durata del talk show, dunque, si allungherà di circa due ore e verrà trasmesso in diretta. La messa in onda, inoltre, dovrebbe essere suddivisa in due parti. La prima sempre incentrata sui temi maggiormente seri e legati all’attualità, mentre la seconda sarà legata al gossip.

Condividi

Claudia.TV

Lascia un commento