Inauguriamo oggi la rubrica delle ricette di MasterChef con la preparazione dei paccheri al forno, un piatto ideato dallo chef Antonio Lorenzon, il vincitore dell’edizione 2020. Nonostante sia originario di Bassano del Grappa, il talentuoso cuoco vicentino ha voluto omaggiare la Campania preparando un piatto a base di paccheri, una pasta che affonda le sue radici nella più nobile tradizione napoletana.

La ricetta MasterChef presentata in questo articolo viene descritta come un piatto per ogni occasione, ideale per una tavolata all’aperto durante la bella stagione, con un irresistibile richiamo dei profumi mediterranei. In aggiunta ai paccheri, nella sua ricetta il precedessore di Francesco Aquila (vincitore di MasterChef 10 Italia) ha aggiunto anche un gazpacho di verdure.

Bando alle ciance ora, scopriamo subito la ricetta di MasterChef preparata da Antonio Lorenzon: a seguire gli ingredienti e la preparazione dei paccheri al forno con ricotta e tartare di gamberi, insieme al gazpacho di verdure con gamberi, pomodorini e pane arrostito.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Ricetta MasterChef – Ingredienti dei paccheri al forno di Antonio Lorenzon

Gli ingredienti della ricetta dei paccheri al forno presentata dal vincitore di MasterChef Antonio Lorenzon sono:

  • 360 g di paccheri
  • 8 g di zafferano in pistilli
  • 400 g di ricotta fresca
  • 1 scorza di lime bio
  • 10 code di gambero
  • scaglie di pecorino grattugiato q.b.
  • granella di pistacchio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • maggiorana fresca q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.

Sul sito ufficiale di MasterChef alla voce porzioni è indicato il numero 1, mentre viene assegnato come livello di difficoltà il valore medio, dunque né semplice né difficile. Infine, il tempo di preparazione della ricetta è stimato intorno ai 45 minuti.

Preparazione

Prima di tutto cominciamo con la cottura dei paccheri in acqua e sale per 6 minuti. Nel frattempo che la pasta è in pentola passiamo alla pulizia dei gamberi, da cui andremo a ricavare una tartare, per poi conservarla in frigo all’interno di una tasca da pasticcere.

Dopodiché prendiamo lo zafferano e lo andiamo a sciogliere in poca acqua. Fatto questo, lo aggiungiamo alla ricotta fresca e mescoliamo per bene, andando per ultimo a conservare il composto in una seconda tasca da pasticciere.

Adesso è arrivato il momento di prendere la pirofila da forno e di disporre i paccheri, non prima però di aver cosparso con un po’ di olio extra-vergine d’oliva la base del contenitore.

Arrivati a questo punto riprendiamo la ricotta e foderiamo la pasta per metà, quindi versiamo sopra il pepe e il pecorino nelle porzioni indicate nel capitolo precedente (Ingredienti) e inforniamo a 180 gradi per 20 minuti.

Infine, una volta estratta la pirofila dal forno, riempiamo i nostri paccheri con la tartare di gamberi, grattugiamo il lime e aggiungiamo della granella di pistacchio insieme a delle foglie di maggiorana fresca.

È tutto, la ricetta MasterChef dei paccheri al forno con ricotta e tartare di gamberi è pronta per essere gustata dai commensali a tavola. Buon appetito!

Per vedere il video della ricetta vi invitiamo a cliccare su questo link.