Ieri, giovedì 18 febbraio, è andata in onda la decima puntata di Masterchef  Italia 10. In tale occasione sono stati due gli aspiranti chef che hanno dovuto abbandonare per sempre il talent show. Ormai, mancano solo due puntate alla fine del programma, per tale ragione, le prove stanno cominciando a farsi sempre più difficili.

Nel corso della puntata in questione si è partiti dalla Mistery Box, poi si è passati all’Invention Test e, infine. lo Skill Test. il quale è stato suddiviso in diversi step. Andiamo a vedere nel dettaglio tutto quello che è accaduto e chi è stato definitivamente eliminato dal gioco.

Le prime due prove e il primo eliminato della decima puntata

La decima puntata di Masterchef Italia 10 è cominciata con l’apertura della Mistery Box. Tutti gli aspiranti cuochi si sono trovati dinanzi la stessa tipologia di ingredienti, ma a cambiare sono state le tipologie di cottura e tra esse ne hanno dovute scegliere cinque. Il migliore in questa prima fase è stato Eduard. Il secondo step, invece, è stato caratterizzato dall’Invention Test. In tale fase i protagonisti si sono dovuti cimentare nell’elaborazione dei piatti dello chef Andrea Tortora.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Gli aspiranti chef dovevano realizzare un piatto dolce, ma che all’occorrenza sarebbe potuto diventare anche salato, in grado di valorizzare il panettone. Ciascun concorrente ha scelto una tecnica differente, tra caramellizzazione e azoto. Ad ogni modo ad aggiudicarsi il titolo di migliore di questa prova è stato Monir. Quest’ultimo ha scelto di mixare entrambe le tecniche. I peggiori, invece, sono stati Eduard e Jia Bi. Ad essere eliminata è stata proprio quest’ultima.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MasterChef Italia (@masterchef_it)

Anche Eduard lascia Masterchef Italia 10

La terza fase della decima puntata di Masterchef Italia 10, invece, è stata caratterizzata dallo Skill Test. In tale momento, i concorrenti hanno avuto a disposizione tre ingredienti, i quali hanno dovuto trasformare in gustose prelibatezze. Qui gli aspiranti chef hanno dovuto dare prova di fantasia, creatività e tecnica. Il vantaggio di Monir è stato quello di avere 10 minuti di tempo in più per la preparazione e, inoltre, ha potuto privare di 5 minuti di tempo un suo avversario ed ha scelto di fare il nome di Azzurra.

Quest’ultima, insieme a Aquila e Irene sono andati subito in balconata. Gli altri, invece, si sono sfidati nella successiva manche. Eduard e Federica sono stati i peggiori e ad uscire definitivamente dal gioco è stato il primo. In molti sono stati felici di questa decisione in quanto l’hanno interpretata come una sorta di rivincita di Max che, nella precedente puntata, fu eliminato proprio a causa di Eduard.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MasterChef Italia (@masterchef_it)


Potrebbe interessarti anche: “Come rivedere l’ultima puntata di Masterchef Italia 10“.