Grande Fratello Vip, Dayane Mello contro Tommaso Zorzi: le frasi che indignano i social

Grande Fratello Vip, Dayane Mello contro Tommaso Zorzi: le frasi che indignano i social

Al Grande Fratello Vip si parla con una certa nonchalanche di salute mentale. Il riferimento va alle frasi recentemente pronunciate da Dayane Mello contro Tommaso Zorzi. Come al solito, i social si indignano, ma anche stavolta il problema numero uno sembra quello di sempre: parlare di alcuni argomenti, probabilmente in modo del tutto improprio.

Dayane Mello contro Tommaso Zorzi al Grande Fratello Vip

Tutto è successo la sera di sabato 23 gennaio 2021. Come ormai sappiamo, nel fine settimana ai concorrenti del Grande Fratello Vip viene permessa una festa nel corso della quale divertirsi e rilassarsi in compagnia.

Sabato, però, le cose hanno preso una piega diversa. In cucina, Dayane Mello, anche durante un botta e risposta con Samantha De Grenet e Carlotta dell’Isola, si è detta arrabbiata per l’atmosfera percepita all’interno della Casa.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Dayane è dunque passata all’attacco contro Tommaso Zorzi, con tanto di dichiarazioni riprese in diretta dalla regia 1 di Mediaset Extra e riportate sui social dai vari utenti. Le parole in video della modella brasiliana sono state le seguenti:

«Inizio a fare io la ribelle adesso, la malata mentale, così vedono. Sono inca**ata perché è una serata dove mettono la musica per far felice gli altri. Se ne fo**ono di noi. Solo perché ha crisi d’ansia, perché ha i suoi problemi mentali. Noi siamo qua come dei rinco**ioniti. Quindi non mi va bene. E’ una festa, un sabato, musica per tutti. Allora uno si sente male e gli altri sti ca**i. Perché? Perché è Tommaso Zorzi».

Dayane squalificata per le frasi contro Zorzi?

Chiaro il riferimento di Dayane Mello, che sembra parlare di Zorzi come di un malato mentale. Se così fosse sarebbe grave, almeno per i social, non tanto per l’attacco all’influencer milanese, quanto piuttosto per il modo di affrontare in tv il tema della malattia mentale.

Tant’è che, dal web, stanno già condannando le frasi di Dayane contro Tommaso, mentre c’è anche chi cerca di sminuire il tutto paragonando le dichiarazioni a quel «psicopatica» già sentito al Grande Fratello Vip.

A muoversi, intanto, è stato anche Gabriele Parpiglia, una delle firme di “Chi“, il settimanale diretto da Alfonso Signorini, che in un tweet ha così bollato le espressioni usate in tv da Dayane. «E’ grave – ha scritto il giornalista – tanto quanto le offese di Nardi».

Come a dire, se Nardi ha avuto la squalifica per frasi “shock” contro Maria Teresa Ruta, ora anche Dayane potrebbe essere squalificata dal Gf Vip 5. Posto che – a nostro modo di vedere – ci sarebbe comunque una differenza tra l’uso di alcuni termini e l’ombra del sessismo su altre dichiarazioni.

Condividi

Stinco Di Santo

Lascia un commento