Michele Dentice lascia Uomini e donne. Il cavaliere napoletano, tutto fisico e parlata dall’inflessione partenopea, è andato via dal programma di Canale 5. La scelta è stata comunicata, dal diretto interessato, nel corso della puntata di oggi, giovedì 14 gennaio 2021, all’interno della quale c’è anche stato un ultimo confronto in studio con Roberta Di Padua.

Michele Dentice lascia Uomini e donne in lacrime

Oggi in studio a Uomini e donne, infatti, il bel Michele, con le lacrime agli occhi, ha annunciato la decisione, ponderata per diverse settimane, di lasciare, probabilmente in maniera definitiva, l’amato dating show trasmesso da Mediaset.

Le sue parole nel pomeriggio tv di Canale 5 sono state: «Maria vado via, lascio il programma. Non me la sento di continuare, non sono nella condizione giusta. Vengo attaccato continuamente su tutto. Per me non è giusto nulla, per Armando è tutto concesso».

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Parole che hanno anche portato all’intervento in trasmissione di Maria De Filippi, con la conduttrice di Uomini e donne che, in studio, ha voluto precisare il suo punto di vista sulla vicenda: «Se ti piace Roberta – ha infatti detto la presentatrice – che te ne frega di quello che fa Armando?».

Riflessioni che non hanno comunque smosto Michele dalla scelta presa, mentre il cavaliere napoletano tutto muscoli e simpatia ha confermato di esserci rimasto male per il fatto che Roberta e Riccardo siano stati insieme.

Michele e Roberta, niente da fare a Uomini e donne

A proposito di Roberta, Michele ha riconosciuto l’errore di non averle mandato un messaggio di auguri per le feste, con la Di Padua che gli ha rimproverato la decisione nel programma di uscire con altre donne.

Adducendo tra i motivi della scelta di andar via da Uomini e donne anche la scomparsa dell’amata nonna, Michele ha così definitivamente chiarito davanti alle telecamere i perché televisivi legati a questa decisione:

«Forse è il periodo. Non me la sento, vorrei andare via. Ho sempre fatto le cose con felicità, adesso mi sento sotto pressione, mi sento perennemente giudicato», sono infatti state le parole del mental coach che, ad oggi, sul suo profilo Instagram conta all’incirca 24.000 followers.