Pomeriggio 5, documenti esclusivi smentirebbero i figli di Walter Zenga

Pomeriggio 5, documenti esclusivi smentirebbero i figli di Walter Zenga

La prima puntata del 2021 di Pomeriggio 5 è partita con una busta choc che era in possesso di Barbara d’Urso. È vero che, come ha anche affermato la conduttrice napoletana, questa tipologia di busta viene riservata per il programma Live non è la d’Urso. In questo caso, però, visto il contenuto esclusivo, è stato doveroso prestare il termine al programma di punta del pomeriggio di Canale Cinque. Il primo ‘caffeuccio’ dell’anno preso insieme a Carmelita, non si può dire essere stato amaro. Anzi, tutt’altro! È stato ricco di dichiarazioni zuccherose ed esclusive.

Nella puntata di ieri, domenica 10 gennaio, di Domenica live (qui come vedere la replica), Nicolò Zenga, figlio di Walter Zenga e Fratello di Andrea che è attualmente un concorrente del GF Vip 5, ha detto che il padre è sempre stato assente e che non parla con loro due da anni. Anche lo stesso inquilino del reality show condotto da Alfonso Signorini, nell’ultima puntata della trasmissione, ha rivelato di non aver alcun rapporto con il padre e di non sentirne nemmeno troppo la mancanza. Nella puntata di oggi, lunedì 11 gennaio, una ‘busta choc gold’ esclusiva sembra smentire le affermazioni che sono state fatte dai due fratelli.

Pomeriggio 5, Barbara d’Urso non rivela il contenuto della busta, ma Biagio D’Anelli prova a sbugiardare i due “stanno recitando un copione”

Nella seconda parte di Pomeriggio 5, solitamente dedicata alla cronaca rosa e al gossip, l’opinionista ed ex concorrente del Grande Fratello Biagio D’Anelli ha rivelato di aver le prove che le due testimonianze dei fratelli Zenga sul padre sono non veritiere e che non capisce come mai lo si voglia infangare

“(…) io ho indagato e ho parlato con gente vicinissima a Mister Zenga e la verità non è quella che stanno raccontando né Andrea e né Nicolò, stanno recitando un copione (…) Nel 2019 ha detto che c’è stato un rapporto freddo con il papà con un solo ‘ciao ciao’. Falsissimo. Perché stasera mi arriveranno altre prove che farò vedere (…) Mister Zenga, non solo ha accolto Andrea, ma gli ha detto: ‘ti faccio un biglietto aereo per venire a Dubai open, voglio parlare con te, voglio stare con te, voglio passare del tempo con te’ e lui, con le braccia conserte, ha detto di no (…)”

Con queste parole dette a Pomeriggio 5, Biagio D’Anelli ha provato a fare chiarezza sul caso Zenga e a spiegare come sono andate davvero le cose. Saranno andate davvero così? Finché Barbarella non aprirà la busta choc gold con il contenuto che sbugiarderebbe i due fratelli Zenga non possiamo saperlo. Rimaniamo in attesa che i documenti vengano mostrati a noi curiosoni.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento