Nicola Mazzitelli rompe il silenzio sui social dopo essere stato accusato, in una recente puntata di Uomini e donne, di aver fatto il doppio gioco e di aver organizzato un complotto ai danni della redazione e del pubblico del programma di Maria De Filippi. A smascherare Nicola M. è stato Armando Incarnato, il quale ha rivelato che lo stesso Mazzitelli avrebbe usato anche lui solo per far parlare di sé. A distanza di giorni, arriva la replica furiosa di Nicola, il quale sui social non le ha mandate a dire a chi lo ha duramente accusato.

Armando smaschera il complotto di Nicola M.: arriva la risposta di Mazzitelli

Nicola M., da qualche tempo non fa più parte del parterre maschile di Uomini e donne e, stando al putiferio scoppiato intorno alla sua figura nelle scorse puntate, dubitiamo che tornerà in studio. Nel dettaglio, tutto è iniziato quando Maurizio ha deciso di smascherare Valentina Dartavilla Lupi, accusandola di essere andata oltre con Nicola Mazzitelli, tenendo nascosto il tutto alla redazione. Tesi supportata anche da Armando il quale, poche puntate dopo, chiese invece scusa a Valentina per averla accusata ingiustamente, riportando una conversazione telefonica che avrebbe avuto con Nicola, il quale gli avrebbe confessato di essersi inventato tutto solo per far parlare di sé. Un vero e proprio complotto, a cui pochi giorni fa ha risposto il diretto interessato.

Nicola M. furioso con Armando: “se replico viene giù tutto”

Sui social, Nicola M. non ci sta a passare per quello che non è e sembra aver voluto replicare alle accuse di Armando:

Se replico viene giù tutto. Le bugie hanno le gambe corte, lascia che il tempo sia galantuomo

L’ex cavaliere è parso abbastanza adirato con Armando e, seppure non abbia mai fatto esplicitamente il suo nome, ha aggiunto:

Ma il mio silenzio gli entrerà nelle orecchie in modo assordante. Non c’è arma migliore

Sarà finita qui o arriverà la replica di Armando? Vi terremo aggiornati.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Potrebbe interessarti: Uomini e donne, dame e cavalieri salutano il 2020 (Video)