Amici 20, il meglio e il peggio della quarta puntata di sabato 5 dicembre

Amici 20, il meglio e il peggio della quarta puntata di sabato 5 dicembre

Amici 20 è entrato ufficialmente nel vivo. Il Talent show più longevo della tv italiana, che va in onda su Canale 5, è giunto alla quarta puntata. Proprio in questa nuova messa in onda di ‘Amici di Maria De Filippi’, infatti, gli aspiranti ballerini e cantanti sono chiamati ad esibirsi per dimostrare, ai professori che li hanno scelti, di meritarsi la maglia del programma e la permanenza all’interno della scuola.

In questo articolo vi avevamo già svelato qualche anticipazione in merito alla puntata di Sabato 5 dicembre di ‘Amici’. Finalmente siamo venuti a conoscenza della decisione presa da Rudy Zerbi sulla cantante Arianna Gianfelici, qui per scoprire come è andata e perché la ragazza è scoppiata a piangere.

Amici 20, quarta puntata: Rudy Zerbi e Anna Pettinelli in disaccordo su tutto

Tolta la sfida andata in scena in modo alternato tra una esibizione di canto e una di ballo, qui per sapere se Kika ha vinto la gara oppure no, nella quarta puntata di ‘Amici 20’ si sono esibiti sia i cantanti che i ballerini. Noi, partiamo a raccontarvi il meglio e il peggio delle performance che riguardano il canto.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Il primo ad esibirsi è stato l’aspirante cantante Aka7Even (Luca Marzano all’anagrafe) unico membro della squadra di Anna Pettinelli, al quale la maglia è stata confermata con un bel voto. In questo caso Rudy Zerbi non ha avuto nulla da dire, ma si è inalberato quando la conduttrice radiofonica di RDS ha detto che trova migliorato e preparato Leonardo Lamacchia, alunno che fa parte del team di Rudy. Il giudice anche di ‘Tu Si Que Vales’ ha detto alla Pettinelli che dice così perché ci sono dei pezzi importanti delle altre radio e che la sua è stata una “leccata di cu*o” nei loro confronti. Non capisce, infatti, come sia possibile che fino alla scorsa volta non era bravo ed ora è sì.

Tra le file della squadra di Rudy Zerbi si sono esibiti anche Sangiovanni, Esa e Deddy. A tutti e tre la maglia è stata confermata e, addirittura, il pezzo di Sangiovanni è stato scelto per essere trasmesso su ‘Radio Zeta’ proprio da questo pomeriggio. Una sorte simile è toccata anche all’altro aspirante cantante Esa. Il suo inedito autobiografico ‘Nato due volte’ è stato scelto da Chris Nolan, produttore musicale, per essere prodotto.

Amici 20, quarta puntata: Martina viene graziata e la Celentano continua a prendere di mira Rosa

Ad ‘Amici 20’, si sa, non si canta solamente, ma si balla anche. Samuele è il primo tra i ballerini ad esibirsi con una coreografia che gli è stata assegnata da Veronica Peparini, sua coach. Il membro del team della professoressa romana ha fatto una performance che è stata apprezzata da tutti e tre i professori di ballo e, pertanto, la felpa è tornata in suo possesso. Stessa sorte è toccata anche a Giulia Stabile che, però, si è dovuta esibire in una coreografia sexy davanti a Sebastian.

Rosa, che fa parte della squadra della neo-professoressa di ballo Lorella Cuccarini, è stata confermata come allieva nella scuola di Amici 20, non senza polemiche. La Celentano, infatti, ha continuato a prendere di mira la concorrente. Discorso diverso è toccato a Martina Miliddi. Anche lei fa parte del team di Lorella Cuccarini. Proprio la showgirl romana, infatti, è indispettita dalle abitudini, anche alimentari, poco professionali che l’allieva sta dimostrando all’interno di Amici 20. Sembrava ci fosse odore di sfida o, addirittura, di eliminazione. La cantante e ballerina di ‘Fantastico 6’, però, ha voluto concedere una ultima possibilità alla concorrente certa che possa rimettersi in riga.

Se questo riassunto non è abbastanza e volete rivedere la puntata, potete cliccare qui Per scoprire se gli altri allievi saranno confermati, invece, non ci resta che aspettare la prima puntata disponibile del daytime di Amici 20 che va in onda su Italia Uno alle ore diciannove.

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento