Jessica Alves, ex Ken Umano a Non è la d’Urso: “Non sono un mostro” (video)

Jessica Alves, ex Ken Umano a Non è la d’Urso: “Non sono un mostro” (video)

Nella puntata del 22 novembre 2020 a Live- Non è la d’Urso è stata ospite anche Jessica Alves, che molti si ricorderanno meglio con il soprannome di Ken Umano. Divento celebre per i ritocchi estetici che gli permettessero di stare bene nel suo corpo, non molto tempo fa ha sentito la necessità di cambiare sesso. Per tutte queste ragioni è stata pesantemente criticata, non solo dagli spettatori, ma anche dagli opinionisti in studio. Ecco il video di come ha aperto il discorso:

Il rapporto con la chirurgia e il commento di Candida Morvillo

Subito dopo la giornalista de Il Corriere della Sera Candida Morvillo le ha posto un quesito, Le ha domandato, infatti, se il percorso che ha scelto è davvero una scelta sentita in profondità oppure una transizione verso un altro giocattolo, un fenomeno da circo. Questa la risposta di Jessica Alves:

Sono d’accordo con te, con tutto quello che hai detto. Io un anno fa ho iniziato questa transizione e ancora sto imparando a camminare sui tacchi, ancora sto imparando che tipo di donna sono io, dove trovare i vestiti, sì forse sono una donna un po’ troppo erotizzata adesso, prendo tante medicine, ormoni.

Ma non finisce qui. Questo perché Jessica, a Live – Non è la d’Urso ha parlato anche del suo rapporto con la chirurgia, riconoscendo che la sua è una vera ossessione. Aggiunge, inoltre, che le persone che la seguono non devono prendere esempio da lei:

Già da quando ero maschio ci sono tante persone che mi amano e che mi adorano, che mi seguono su Instagram che mi guardano nella tv in tutto il mondo dove vado, però non voglio essere un esempio di chirurgia, perché ovviamente chirurgia non è una cosa sana da fare, però io ho avuto bisogno di seguire un percorso nella mia vita.

Jessica Alves contro il professor Lorenzetti a Live – Non è la d’Urso

Subito dopo, però, gli animi hanno cominciati a scaldarsi finché Jessica Alves non ha perso completamente le staffe per quanto detto dal professor Lorenzetti. Il chirurgo, infatti, si è espresso contro l’abuso degli interventi estetici, i quali hanno modificato le sembianze della celebrità. Qui di seguito, quindi, le dure parole del professore.

Accetto anche il tuo cambiamento nonostante mi sembri tardivo. Ma ti sei guardata allo specchio? Quello che sta succedendo adesso è peggio di quello che hai fatto per essere Ken. Non hai forme equilibrate, nessuna bellezza, non c’è nulla di femminile, è solo un’esagerazione. Tutto quello che hai fatto ti fa male fisicamente. Non ci raccontare la favoletta, tu prendi tante sostanze, non usi solo il grasso. Il tuo percorso chirurgico è di follia. L’errore è di chi si presa per pochi soldi a fare queste cose oscene. Tu non vai dai migliori dottori al mondo, perché la gente seria non fa queste cose orrende. I chirurghi plastici seri non creano mostri del genere. Una cosa è la transizione, un’altra è far diventare le persone dei mostri. Folli loro e folle tu. Sì, io lo dico che sei un mostro. Non ti vorrei mai come paziente.

A questo punto, dopo i duri attacchi e, soprattutto, venendo definita “un mostro” la Aves ha cominciato a minacciare Lorenzetti di fargli causa. Lo ha definito, in più, anche un dottore non professionale. Qui di seguito il video.

Potrebbe interessarti anche: Tommaso Zorzi svela a chi darà i soldi in beneficenza in caso di vittoria

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento