DayDreamer, anticipazioni 22 novembre: Fabbri e Aylin vengono arrestati

DayDreamer, anticipazioni 22 novembre: Fabbri e Aylin vengono arrestati

Le anticipazioni di DayDreamer relative all’episodio in onda domenica 22 novembre ci riservano clamorosi colpi di scena. Fabbri e Aylin infatti, verranno arrestati mentre Can scoprirà, suo malgrado, che la fidanzata Sanem ha venduto il suo profumo all’imprenditore francese. Come prevedibile, il fotografo non la prenderà affatto bene e sarà furioso per l’ennesima menzogna. Per i due innamorati potrebbe essere la fine del loro rapporto e sarà Polen ad approfittare della situazione, facendo un clamorosa proposta al suo ex. Ma vediamo nel dettaglio cosa accadrà nella nuova puntata di DayDreamer.

DayDraemer, spoiler: vengono a galla gli imbrogli di Aylin e Fabbri

Dopo una settimana di attesa, ‘DayDreamer-Le ali del sogno‘ torna a tenerci compagnia nel pomeriggio di domenica 22 novembre. L’appuntamento è, come sempre, su Canale 5 a partire dalle 16:20 circa. Ma dove eravamo rimasti? Nella puntata precedente avevamo visto Sanem e tutta la squadra della Fikri Harika riuscire in tempi record a presentare un nuovo progetto per lo spot di Mackinnon. In questo frangente, Can era tornato sui suoi passi, chiedendo scusa a Deren la quale era poi tornata a lavorare per l’agenzia.  Nel corso del nuovo appuntamento invece, si andrà a fondo sulla questione che avrà portato Fabbri, con la complicità di Aylin, a soffiare alla Fikri Harika il primo spot realizzato per la Red Mode. Una mano in questo senso, la darà un’ex collaboratrice dell’imprenditore francese, pronta a portare alla luce tutti gli inganni e i sotterfugi di Fabbri e Aylin.

Aylin e Fabbri in manette, Can furioso con Sanem

Dando uno sguardo alla nuova trama di DayDreamer, la madre di Sanem aprirà un’attività di prodotti biologici, ma non si preoccuperà di richiedere la licenza. Aysun la denuncerà e, per questo motivo, la costringerà a chiudere. Questo fatto porterà Mevkibe a litigare con Nihat. Intanto, l’ex socia di Fabbri rivelerà a Can la verità sull’accordo tra Sanem e l’imprenditore francese. Il fotografo verrà quini a sapere che la sua fidanzata aveva venduto il suo profumo a Fabbri. L’ex collaboratrice dell’imprenditore, andrà poi alla polizia per denunciare l’ex socio e Aylin. Can invece, scoperta la verità, si recherà nell’ufficio di Fabbri e, in attesa che giunga la polizia per arrestarlo, straccerà davanti a lui l’accordo fatto a suo tempo con Sanem. Aylin e Fabbri verranno arrestati e portati in carcere, mentre Can sarà furioso e deluso per l’ennesima menzogna di Sanem. In questo frangente, sarà la sua ex Polen a stargli accanto, proponendogli di andare a lavorare all’estero. Can lascerà Instanbul e Sanem? Lo scopriremo solo attraverso le prossime anticipazioni di DayDreamer.

Ti potrebbe interessare: Can Yaman, prossimanamente su Canale 5 a C’è posta per te

Condividi

Sabina Nana

Lascia un commento