Esa Abrate, chi è il cantante di Amici 20

Esa Abrate, chi è il cantante di Amici 20

Esa Abrate è un cantante di 22 anni originario di Lille, ma che oggi vive a Rivoli con la sua famiglia adottiva. Ha da poco coronato il sogno di entrare nella scuola di Amici 20, venendo scelto da Rudy Zerbi durante le selezioni della prima puntata e incantando il pubblico in studio e da casa.

Scopriamo ora meglio chi è il nuovo allievo della categoria Canto del talent di Maria De Filippi, grazie ai più importanti dettagli sulla biografia e alcune interessanti curiosità riguardanti la sfera privata. Inoltre, nel nostro approfondimento troverete anche il video dell’esibizione con cui ha convinto Zerbi a concedergli un posto nella scuola di Amici.

Chi è Esa Abrate

  • Nome: Esa
  • Cognome: Abrate
  • Data di nascita: 3 agosto 1998
  • Luogo di nascita: Lille
  • Città dove vive: Rivoli
  • Famoso per: direttore d’orchestra più giovane
  • Instagram: @esa.abrate

Biografia di Esa Abrate

Esa Abrate nasce il 3 agosto 1998 a Lille, in Francia. Dopo tre anni perde la madre e all’età di sette anni rimane anche senza il padre, con cui nel frattempo si era trasferito a Cuneo: sono gli assistenti sociali che lo separano dal genitore, a causa delle inadempienze di quest’ultimo nei suoi confronti. Per Esa la fine delle sofferenze arriva grazie all’adozione da parte di una famiglia di Rivoli, dalla quale verrà poi supportato al 100% per inseguire la sua grande passione, la musica.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Sono i suoi nuovi genitori, infatti, a intuire per primi il talento innato per il canto, indirizzandolo prima al Liceo Musicale Cavour e in seguito al Conservatorio Verdi. Nel 2016 arriva per lui perfino il prestigioso riconoscimento di Alfiere della Repubblica, consegnatogli direttamente dalle mani del Capo dello Stato Sergio Mattarella per i meriti conseguiti nello studio. Quella di Esa, dunque, è una storia di riscatto: a questo proposito, vi invitiamo alla lettura di un altro nostro articolo dove potrete approfondire la difficile infanzia del ragazzo.

Esa Abrate ad Amici 20

Esa Abrate ha ottenuto un banco ad Amici 20 grazie al sì di Rudy Zerbi, dopo aver cantato l’inedito Dimmi con cui ha trascinato il pubblico in studio e gli ex allievi della scuola seduti in qualità di speciali spettatori. Rispetto al talento dimostrato nel corso della sua esibizione, è indicativo il fatto che nessuno dei tre professori di canto abbia fermato la base, anche se al termine né Anna Pettinelli e né Arisa lo hanno premiato con un banco, facendo altre scelte e lasciando la patata bollente a Rudy.

Prima di rivedere parte della sua prova nel corso della prima puntata, in occasione della quale è stata formata la scuola di Amici, condividiamo la presentazione di Maria De Filippi al momento dell’annuncio del suo ingresso in studio:

21 anni, nato in Francia ma per una situazione particolare si trasferisce in Italia. Da piccolo ripeteva tutti i giorni: “Mamma ho la musica in testa”. Solo quando ha preso una chitarra in mano la mamma ha capito cosa intendeva. Così a 9 anni inizia a studiare chitarra, pianoforte e percussioni etniche. È stato il più giovane direttore d’orchestra ma ha lasciato tutto per cantare. Dice di sentirsi se stesso al cento per cento solo quando canta.

Curiosità su Esa Abrate

Concludiamo la scheda approfondita su Esa Abrate con alcune curiosità sul cantante di 22 anni originario di Lille ma cresciuto in Piemonte. Come visto qui sopra, Maria De Filippi lo ha presentato come il più giovane direttore d’orchestra: la conduttrice si riferisce al ruolo che Esa ha ricoperto quando ha avuto il privilegio di dirigere la Pequenuas Huellas, orchestra di fama internazionale per la pace e la fratellanza.

Il suo strumento preferito è la chitarra, e non è quindi un caso che per un’esperienza tanto importante quanto Amici abbia deciso di portarla con sé per riuscire a convincere i professori a farlo entrare nella scuola. In ambito formativo, Esa deve molto alla maestra Lidia, come raccontato in una recente intervista dal padre adottivo, che ha avuto il merito di indirizzarlo verso la musica.

Terza e ultima curiosità: prima di diventare un nuovo allievo della ventesima edizione di Amici, Esa era conosciuto non solo per essere diventato da giovanissimo il direttore d’orchestra della Pequenuas Huellas, ma anche per il singolo Aspetto ancora: se non lo avete mai sentito, aprite il video di YouTube presente qui sotto.

Potrebbe interessarvi anche: Come e dove vedere Amici 20 in TV e streaming

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento