Amici 20, Martina Miliddi parla della morte del padre e del difficile rapporto con la madre

Amici 20, Martina Miliddi parla della morte del padre e del difficile rapporto con la madre

Dopo il racconto delle vite di Arianna Gianfelici (che ha perso il padre) e Esa Abrate (che ha avuto un’infanzia fatta anche di violenza), questa volta è il turno di Martina Miliddi. La giovane ballerina è entrata nella scuola di Amici 20 perché voluta da Lorella Cuccarini, la quale, in base al nuovo regolamento, è colei che l’ha scelta durante i casting. Ad ogni modo,  durante il daytime (qui per scoprire quando va in onda in TV) ha raccontato un po’ del suo passato e di quanto ha sofferto.

Martina Miliddi parla della scomparsa del padre e del rapporto con la madre

Lorella Cuccarini ha interrotto le prove insieme a Martina Miliddi per parlare con lei e chiederle come mai abbia parlato così spesso della sua insegnante di danza. La giovane concorrente di Amici 20, quindi, ha spiegato che per lei è una figura molto importante, quasi una seconda mamma. Lei è la sua madrina e un punto di riferimento da quando il padre è morto, a causa di un incidente stradale, quando lei aveva solo 10 anni.

Martina ha una mamma biologica, ma i rapporti con lei sono sempre stati tesi. Le due non vanno d’accordo. Non le ha nemmeno detto che avrebbe partecipato ai provini per entrare nel programma. Poi ha proseguito raccontando di come la morte prematura del padre le abbia spezzato il cuore e di come la danza sia il suo obbiettivo nella vita. Ha, infatti, detto di aver rinunciato a tutto, anche alla amiche, per veder realizzato il suo sogno. La Cuccarini, però, è voluta tornare sull’argomento della mamma e, secondo anche quanto riporta il sito Gossip e TV, ha detto:

Non ne soffro. Io ho una mamma, ma non è lei. Sono felicissima di stare qua, però mi manca la mia insegnante. Sto 24 ore su 24 con lei. Mangio da lei, perché quando sto a casa non mangio. Lei si assicura che io faccia quel pasto.

Martina Miliddi, infine, ha spiegato all’insegnate che nessuno ha mai creduto in lei a casa e le hanno sempre rinfacciato tutto. L’unico che era al suo fianco era il papà:

A 10 anni volevo scappare perché ho perso la persona più importante della mia vita. Se sto male è perché vorrei che mio padre potesse guardare e fosse fiero.

Una storia molto triste quella di Martina. Forse nei prossimi giorni ne scopriremo delle altre riguardanti i restanti concorrenti di Amici 20. Nel frattempo, se vi siete persi qualcosa, cliccate qui, per scoprire come vedere le repliche del talent.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Potrebbe interessarti anche: Festival di Sanremo 2021 rinviato ad aprile? L’indiscrezione

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento