Giulia Salemi ha trovato in Tommaso la sua cavia perfetta

Giulia Salemi ha trovato in Tommaso la sua cavia perfetta

L’avevamo lasciata insegnante di ship, ora la ritroviamo come estetista personale di Tommaso Zorzi. E insomma, Giulia Salemi ci ha preso gusto a entrare in quante più dinamiche possibile del Grande Fratello Vip 5, ovviamente dalla parte corretta. Dopo essere entrata in punta di piedi, come terza novità dopo Paolo Brosio (eliminato) e Stefano Bettarini (squalificato per una bestemmia), Giulia è riuscita in un amen a prendere possesso della stanza blu, venendo accolta tra le grazie di Maria Teresa, Stefania e dello stesso Tommy, con cui tra l’altro aveva già avuto dei trascorsi fuori dalla Casa.

Le ventose di Giulia prese in prestito dalla madre Fariba

In passato molti si erano domandati quali fossero i segreti di Fariba, la madre di Giulia, il cui fascino è innegabile per chiunque (e sembra proprio che la Salemi junior sia indirizzata sulla stessa identica strada). Nelle ultime ore abbiamo ottenuto le prime risposte, dopo che l’influencer ha mostrato per la prima volta dei vacuum di colore verde: non stiamo qui a spiegare cosa siano, del resto ci pensa ottimamente la Ruta a dircelo nel video, soffermiamoci invece sulla delicatezza con cui la Salemi si prende cura di Tommaso nel drenargli il viso.

Peccato, si fa per dire, che a rovinare la magica atmosfera ci sia la spassosissima risata di Maria Teresa, anche lei testimone del potere mistico dei vacuum (indipendentemente dal loro colore), con l’aggiunta di alcuni dettagli piccanti sul loro impiego. Lo ripetiamo, il video qui sotto è piuttosto esplicativo.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Giulia, meglio tardi che mai

Su Twitter c’è chi si lamenta di come Giulia sia arrivata con un ritardo imperdonabile al Grande Fratello Vip, altri invece preferiscono guardare il bicchiere mezzo pieno affidandosi al detto “meglio tardi che mai”. Da parte nostra siamo più orientati per la seconda corrente di pensiero, anche perché non siamo così certi che se la Salemi fosse entrata a inizio settembre si sarebbe comportata così non solo con Zorzi ma anche con gli altri componenti della stanza blu. Avevano ragione i latini, se non ricordiamo male: In medio virtus stat. Amen.

Potrebbe interessarvi anche: Tommaso Zorzi e Stefania Orlando diventano una religione

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento