Uomini e Donne, la sfilata di Simone viene bocciata da Gianni e Tina (video)

Uomini e Donne, la sfilata di Simone viene bocciata da Gianni e Tina (video)

Simone è stato uno dei protagonisti della puntata di oggi, 22 ottobre 2020, di Uomini e Donne. In particolare è stato al centro di una sfilata nella quale ha vestito i panni del Principe Azzurro. Infatti poco prima di cominciare è stata mandata in onda una clip nella quale canta “I sogni son desideri“, colonna sonora di Cenerentola. Ecco le sue parole:

Le favole ci insegnano che il lieto fine non esiste. Spesso o quasi mai. Il Principe Azzurro è solo nelle favole. Io, invece, sono qui a dirvi il contrario. Il Principe Azzurro c’è e l’uomo dei sogni possono essere io.

Andiamo, perciò, a vedere il video completo io cui Simone ha sfilato e Gianni Sperti e Tina Cipollari hanno commentato.

La sfilata di Simone a Uomini e Donne


Fonte: Mediaset Play

Gianni, ancora prima, dell’inizio della sfilata debutta in questo modo:

No, io Simone non lo sopporto, Maria. Io lo dico apertamente. Così almeno si sa quando intervengo. Lo trovo strano, antipatico, finto, esagerato. Poi canta… è tutto strano.

A questo punto entra Simone che canta tra gli applausi del pubblico. Di sottofondo Tina Cipollari, invece, dice: “Non ho parole“. Per poi proseguire con:

Guarda, Maria, non ho mai visto un principe così brutto. Se mai dovesse capitarmi un principe come te, preferisco rimanere zitella per tutta la vita. […) Invita Gemma. Potreste fare la Bella e la Bestia. 

I voti da parte del parterre delle dame di Uomini e Donne, tuttavia, sembrano apprezzare quello che hanno visto. Salvo alcune eccezioni. A tal proposito, infatti, Simone dichiara:

Ringrazio perché apprezzo che siate andate oltre. Mi avete dato la possibilità di far conoscere chi sono io. A livello di persona.

Tutta la puntata, infine, ricordiamo che può essere recuperata sulla piattaforma gratuita Mediaset Play oppure su WittyTV. In nessuno dei due casi si dovrà pagare un abbonamento. I siti, infatti, richiedono una semplice registrazione tramite l’inserimento di una mail e una password valida.

Potrebbe interessarti anche: Uomini e Donne, la bordata di Giorgio Manetti contro Gemma: “Non puoi essere credibile”

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento