Cosa ha detto Tommaso Zorzi sparando a zero contro gli autori del Grande Fratello Vip

Cosa ha detto Tommaso Zorzi sparando a zero contro gli autori del Grande Fratello Vip

Il livello d’insofferenza manifestato da Tommaso Zorzi all’interno della casa del Grande Fratello Vip 5 ha raggiunto il limite? Dopo l’attacco ricevuto la settimana scorsa in puntata da Alfonso Signorini, per la presa in giro sul coming out di Gabriel Garko, l’ex volto di Riccanza minaccia di lasciare il gioco se il suo personaggio dovesse continuare a essere dipinto – secondo il proprio punto di vista – in malo modo. A tal proposito, Tommaso ha raccontato ai propri compagni di avventura d’aver avuto un lungo colloquio in confessionale con gli autori, durante il quale ha manifestato la volontà di parlare con i propri legali per abbandonare la casa del Grande Fratello.

Acceso confronto tra Tommaso Zorzi e gli autori del GF

Sempre secondo il racconto dell’influencer agli altri inquilini, il confronto consumatosi nel confessionale ha avuto toni piuttosto accesi, a tal punto da essere richiamato dagli autori in questi termini: “Non puoi dire che siamo un dito nel c**o“. La frase è stata ripetuta dallo stesso Tommaso: “Mi hanno chiamato in confessionale per dirmi che non posso dire che gli autori del GF sono un dito nel c**o“. Proprio mentre Zorzi pronunciava queste parole, il volume dell’audio del suo microfono si è improvvisamente abbassato.

L’appoggio incondizionato del popolo di Twitter per Zorzi

L’episodio avvenuto questa notte ha avuto grande risalto su Twitter, tra gli utenti che seguono ogni minuto della diretta del Grande Fratello Vip 5 online e su Mediaset Extra. Come prevedibile, il ragazzo ha ricevuto il loro appoggio incondizionato, segno della grande popolarità di cui gode fuori dalla casa del GF.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Come potete vedere qui sopra, la maggior parte dei tweet parla di censura attuata dal Grande Fratello nei confronti di Tommaso, mentre qualcuno si spinge anche oltre, ipotizzando che gli autori abbiano voluto chiudere un occhio sulle parole di Patrizia De Blanck, non avendo visto un riferimento diretto della Contessa al giovane influencer (ma c’è chi chiede la sua squalifica).

Potrebbe interessarvi anche: Tommaso Zorzi sbugiarda Adua con Massimiliano Morra: “Mi ha detto che eri gay”

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento