Dove vedere i Mondiali 2020 di ciclismo su strada in TV e streaming

Dove vedere i Mondiali 2020 di ciclismo su strada in TV e streaming

I Mondiali di ciclismo su strada saranno trasmessi in diretta TV su Rai Sport + HD ed Eurosport 1. La prova élite uomini è in calendario nella giornata conclusiva, domenica 27 settembre.

RaiPlay ed Eurosport Player offriranno la copertura streaming della competizione iridata, che quest’anno si disputerà presso la località Aigle-Martigny in Svizzera.

Oltre 4.000 metri di dislivello in 244 km, con l’ascesa del Col de la Petite Forclaz – salita di 4 km con una pendenza media del 10% – da ripetere sette volte: a detta di tutti gli esperti, il percorso della prova iridata 2020 sarà uno dei più difficili mai affrontati dai corridori negli ultimi anni. Quasi impossibile (anche senza il quasi) che il prossimo campione del mondo sia un velocista, mentre avranno ottime possibilità sia gli scalatori che, soprattutto, gli atleti protagonisti durante le classiche delle Ardenne.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Guardando alla Nazionale italiana, il corridore che ha maggiori chance di fare bene è Davide Formolo, arrivato secondo alla Liegi-Bastogne-Liegi nel 2019. Dovrebbe essere della partita anche Vincenzo Nibali, fenomeno non soltanto nei Grandi Giri ma con un enorme talento anche nelle classiche monumento, come dimostrato con le due vittorie al Giro di Lombardia (2015-2017), il successo alla Milano-Sanremo (2018) e il secondo posto alla Liegi-Bastogne-Liegi (2012).

Sono però 12 anni che l’Italia non vince la prova Elite ai Campionati del mondo di ciclismo su strada. Nel 2008 ad alzare le braccia al cielo fu Alessandro Ballan: il corridore di Castelfranco Veneto andò a completare una straordinaria tripletta, dopo i due successi consecutivi ottenuti da Paolo Bettini nel 2006 e 2007. Qualora arrivasse un successo azzurro, si tratterebbe del 20° oro conquistato dall’Italia nella gara in linea maschile. Al momento, la Nazionale italiana è seconda nel medagliere, dietro solo al Belgio, primo dall’alto dei suoi 26 ori.

Potrebbe interessarti: come vedere il ciclismo in tv e streaming.

Condividi

Diletta Ferrani

Fin da piccola mi appassiono allo sport in particolare al calcio professionista sia maschile che femminile. Amo, come la maggior parte delle donne, le serie TV romantiche ma non rinnego neanche quelle con una certa suspance.

Lascia un commento