Scopri l’Ultimo Mistero dell’Area 51…

ufo-sotto-un-hangar

Un ufo sotto un hangar compare su Google Earth

Sembra che Google Earth mostri un ufo sotto un hangar dell’Area 51, come potete vedere nel video qui sotto l’azienda di Mountain View sembra aver accidentalmente incluso tra le sue immagini quella di un oggetto non identificato. L’Area 51 è da sempre avvolta nel mistero, visto che non è dato sapere cosa si celi al suo interno, men che meno un ufo sotto un hangar. Si sono traditi? Magari non hanno pensato ai miliardi di ufologi sparsi in tutto il mondo che ogni giorno monitorano la zona in cerca proprio di un ufo sotto un hangar. Fatto sta che nell’immagine in questione pare che ci sia proprio un ufo sotto un hangar, fermo, forse parcheggiato. Ma ciò che sorprende ancora di più è che questo possibile ufo sotto un hangar si trovi nei pressi dell’area chiamata S4. Ve la ricordate? È la zona dove lavorava il fisico Bob Lazar. La sua testimonianza è preziosa e conferma le speculazioni che vengono sempre fatte sull’Area 51. Una di queste è appunto l’ufo sotto un hangar.

Ufo sotto un hangar: la testimonianza di Bob Lazar

ufo-sotto-un-hangar

Cos’ha detto Bob Lazar? Beh, ha sostenuto di aver lavorato con dischi volanti e, se guardate bene il video dell’ufo sotto un hangar, potete notare che somiglia proprio a un’astronave, per quanto se ne veda solo un pezzo. Bob Lazar ha affermato di essere stato assunto dall’Area 51 per lavorare proprio sugli alieni, per capirne la tecnologia così diversa dalla nostra. Forse per questo c’è un ufo sotto un hangar? Addirittura, secondo le sue parole, è nella zona dell’ufo sotto un hangar che sono nascosti dischi volanti alieni.

L’obiettivo era quello d’imparare da creature con un’intelligenza superiore per poter costruire anche noi un disco volante con cui esplorare nuovi mondi, proprio come quest’ufo sotto un hangar. Ha puntualizzato come, e possiamo capirlo benissimo dal fatto che noi non riusciamo a mandare l’uomo oltre la Luna, la tecnologia aliena sia molto più avanzata della nostra. Basterebbe solo vedere quest’ufo sotto un hangar per intero. Certo, stiamo facendo passi da gigante con le nuove app e le sonde che ci sono nello spazio, però siamo ancora ben lontani dal raggiungere luoghi dove potremmo trovare davvero qualcosa degno di nota, magari con una navicella simile a quest’ufo sotto un hangar.

Purtroppo, com’era prevedibile, è stato preso per pazzo e i suoi superiori hanno negato ogni affermazione di Lazar. Qualunque sia la verità, è indubbio che ci sia qualcosa che non quadra, soprattutto ora con questa storia dell’ufo sotto un hangar. Inoltre, se il governo continuerà a mantenere segreta quest’area, le persone non smetteranno d’interrogarsi su ciò che nasconde e a cercare prove come l’ufo sotto un hangar. Ci sono due agenzie statunitensi che hanno contribuito a far passare Lazar per bugiardo:

  • CIA
  • NSA

Hanno cercato di cambiare quanto detto da Lazar a loro favore, ma sappiamo benissimo che Lazar ha lavorato davvero nell’Area 51, come dimostrano tanti documenti.

Perché scomodare l’agenzia di spionaggio di fama mondiale e l’organismo governativo degli Stati Uniti? A quanto pare l’Area 51 è importante a tal punto che non se ne può nemmeno parlare, forse per la presenza dell’ufo sotto un hangar. Torniamo ora proprio al nostro ufo, Google Earth mostra che solo una parte esce dall’hangar. Forse vuol dire che l’hangar è stato costruito proprio attorno all’oggetto non identificato, magari per cercare d’insabbiare la verità? Se così fosse, avrebbero dovuto costruirlo meglio per nascondere bene un ufo sotto un hangar!

Un’ipotesi per il fatto che l’ufo sotto un hangar non sia del tutto all’interno della struttura è che forse l’hangar è semplicemente una rampa di lancio, il punto da cui quest’ufo sotto un hangar può librarsi in cielo e andare alla ricerca di altre forme di vita, sempre che questo modello in particolare sia stato costruito dagli umani, oppure tornare a casa se l’ufo sotto un hangar è opera degli extraterrestri. Magari nell’Area 51 ci sono alieni vivi che aspettano solo di rientrare finalmente nel loro pianeta proprio con quest’ufo sotto un hangar, dopo che li abbiamo costretti a farsi esaminare da noi? Possiamo per ora fare solo delle congetture a riguardo, sperando che un giorno la verità di quest’ufo sotto un hangar ci venga rivelata.

Lascia il tuo commento:

commenta