E’ possibile sconfiggere il cancro senza chemioterapia?

cancro

Cancro: un male sempre più diffuso

In questo articolo analizzeremo la storia vera di un uomo che è riuscito a sconfiggere il cancro senza chemioterapia. L’uomo in questione è Italiano e si chiama Arturo Villa al quale nel 2012 fu diagnosticato un carcinoma epatico ( cancro al fegato ) che è uno dei tumori più diffusi al mondo e colpisce in prevalenza il sesso maschile tra i 50 e i 60 anni.

Ovviamente in questo articolo non si danno consigli medici riguardo la cura della malattia e non si incita ad imitare il signor Arturo, ma si vuole solo descrivere e portare a conoscenza la sua storia. Infatti il consiglio principale è di rivolgersi ai medici specializzati perché anche se lui è riuscito a sconfiggere il cancro senza chemioterapia non è detto che tutti ci riescano, poiché ci sono casistiche che differiscono l’una dall’altra.

Ma ora passiamo al sodo, come quest’uomo è riuscito a sconfiggere il cancro senza chemioterapia? La risposta sta tutta nel cambiamento delle abitudini alimentari. Molti studi affermano che le cellule che costituiscono il cancro sono dovute ad un eccessiva acidificazione delle stesse, mentre in condizioni normali si sa che il corpo tende a mantenere un equilibrio tra PH acido e PH basico. Quindi mangiando in prevalenza cibi sani e per lo più verdure si può migliorare lo stato di salute facendo regredire la malattia.

Al momento della diagnosi, al signor Arturo si sono aperte due strade differenti: una è quella di curare il cancro con la chemioterapia e l’altra invece con rimedio naturale documentandosi il più possibile sugli alimenti anti-tumorali. Il signor Arturo ha dovuto impegnarsi al massimo nel seguire in modo ferreo questa dieta con l’obiettivo di sconfiggere la malattia senza chemioterapia.

La terapia anti-cancro di questo uomo

Dopo aver quindi rifiutato la cura del cancro con la chemioterapia si è impegnato a documentarsi sulle cure alternative naturali mettendo a punto una sua terapia che lui chiama il suo “protocollo”. Questo protocollo consiste sul potenziare il suo sistema immunitario e sul cambiamento delle abitudini alimentari passando ad una dieta quasi prettamente vegetariana. Ha bandito dai suoi piatti la carne (specie quella rossa) e il latte e tutti i suoi derivati, puntando sui cibi vegetariani e su succhi verdi ottenuti da frullati di verdure crude!

verdure-crude-cancro

Questo uomo afferma di essere il medico di se stesso ed ovviamente dopo esser riuscito a sconfiggere il cancro senza chemioterapia ma soltanto con l’alternativa naturale, ha tutto il diritto di affermarlo! Ha anche aperto un sito web (www.carcinomaepatico.it) in cui  racconta nei dettagli la sua terapia spiegando anche i benefici di ogni prodotto naturale che utilizza. Lui si astiene dal dare consigli o dall’invogliare a seguire la sua terapia, anche perché ripete di non esser un medico ma vuole solamente spiegare come sia riuscito a sconfiggere il cancro senza chemioterapia.

Se volete informarvi al riguardo potete visitare il suo portale che è pieno di articoli e video in cui spiega molto bene le sue scelte e fornisce informazioni utili riguardo al cancro. Il consiglio però che mi viene da darvi è di documentarvi anche sulla controparte scientifica, poiché anche in quei casi ci sono storie di vittoria sul cancro sia tramite farmaco che tramite chirurgia. Ovviamente lo stile di vita e l’abitudine alimentare è di per sé un fatto scientifico e documentabile e riduce i rischi di formazione del cancro. A parte tutto è sempre bello venire a conoscenza di lieti fini e di come si può sconfiggere un male così grave come il cancro.

Qui sotto potete vedere il video in cui annuncia l’esito della tac.

 

Lascia il tuo commento:

commenta