I 20 Borghi Più Caratteristici d’Italia (da vedere almeno una volta!)

borghi piu caratteristici

La nostra Italia è bella, bellissima! E il nostro vanto sono i borghi più caratteristici, ognuno con un’anima ricca di tradizioni, valori e cultura che ispira e fa sognare i turisti da tutto il mondo, e ovviamente anche noi.
Alcuni di questi borghi sono davvero un gioiello prezioso; piccoli angoli ancora poco conosciuti che meritano di essere visitati soprattutto durante i week-end di primavera.

Ecco una lista dei 20 borghi più caratteristici d’Italia, da vedere almeno una volta (in ordine rigorosamente sparso):

1) San Gimignano – Toscana: piccolo borgo d’origine medievale racchiuso tra le sue antiche mura non lontano da Firenze. Un borgo ricco di storia e cultura, con una vista lungo le colline toscane davvero bellissima.

2) Camogli – Liguria: piccola cittadina ligure, sicuramente uno dei borghi più caratteristici d’Italia affacciato sul mare. Tra le sue casette color pastello ed i suoi scenari, Camogli è perfetto per un dolce week-end di coppia.

3) Salò – Lago di Garda: un piccolo borgo bresciano che si affaccia sulle tranquille acque del Lago di Garda, lo si può raggiungere in battello, durante una piacevole gita lungo il Lago.

4) Polignano a Mare – Puglia: per chi cerca il blu ed un mare favoloso. Uno dei borghi più caratteristici d’Italia che fa davvero innamorare occhi e cuore. Famoso per il suo mare turchese e per le sue grotte marine, Polignano è ideale per una vacanza estiva, soprattutto con i bambini.

5) Matera – Basilicata: non può mancare Matera tra i 20 borghi più caratteristici d’Italia. Una vera perla, patrimonio dell’Unesco. Un borgo che sembra scolpito ed appare come un dipinto ad olio agli occhi del visitatore, un luogo che merita di essere visto almeno una volta nella vita.

borghi più caratteristici
6) Borgo di Castelsardo – Sardegna: in provincia di Sassari si trova questo piccolo borgo edificato sulla rocca e circondato da storiche mura, uno dei luoghi più suggestivi della Sardegna, con vista magnifica sul mare.

7) Borgo di Gradara – Gradara: uno dei borghi più belli delle Marche, sicuramente da annoverare tra i 20 borghi più caratteristici d’Italia da vedere almeno una volta, con le sue impronte medievali e la sua ricchezza culturale, è una meta decisamente ideale per un weekend.

8) Forza d’Agrò – Sicilia: a due passi dal glamour di Taormina, questo piccolo borgo è diventato famoso per essere stato il set del pluripremiato film “Il Padrino” ed è sicuramente uno dei borghi più belli anche per la magnifica vista sul mare fino al vulcano Etna.

9) Cefalù – Sicilia: ancora un borgo siciliano nella lista dei borghi più caratteristici d’Italia perché Cefalù è una vera perla; tra chiese ed edifici medievali, sono le casette dei pescatori affacciate sul mare a conferire la bellezza a questi luoghi senza tempo.

10) Apricale – Liguria: un borgo che si erige su un’altura, non lontano dalle cittadine costiere di Imperia e Bordighera. Un luogo che ha un che di misterioso, un piccolo borgo che si crogiola al sole nelle estati ligure.

borghi più caratteristici
11) Bard – Valle d’Aosta: anche la Valle d’Aosta, tra le sue splendide montagne, custodisce uno dei borghi più caratteristici d’Italia, quello di Bard e del suo omonimo Forte che ospita il Museo delle Alpi, luogo ideale per chi ama la natura.

12) Neive- Piemonte: le Langhe sono terre gentili che ammaliano il turista con le sue colline e le bellezze enogastronomiche. Neive è un piccolo borgo delle Langhe, diventate Patrimonio dell’Unesco, sicuramente uno dei più caratteristici del luogo lungo la famosa strada dei vini.

13) Pacentro – Abruzzo: non lontano dall’Aquila questo è uno dei borghi più caratteristici d’Italia per le sue piccole vie e la Chiesa Madre risalente al ‘500. Immerso nel parco Nazionale della Majella, è un luogo ancora poco noto agli occhi del turista (ma è il paese natio della famiglia della cantante Madonna).

14) Bevagna – Umbria: piccolo borgo circondato da mura medievali, Bevagna è un luogo caratteristico in provincia di Perugia.

borghi più caratteristici
15) Asolo – Veneto: uno dei 20 borghi caratteristici d’Italia da vedere almeno una volta. Da qui, alle porte di Treviso, quando il cielo sereno e il sole splende pare si possa scorgere la laguna di Venezia.

16) Anacapri – Campania: c’è un paese, più che un borgo, che può essere inserito nella lista dei 20 borghi più caratteristici d’Italia, ed è Anacapri, la cittadina meno nota rispetto alla modaiola Capri. Un luogo autentico dal sapore sincero, sicuramente da vedere almeno una volta.

17) Brisighella – Romagna: borgo medievale il cui prodotto principe è l’olio extravergine di oliva, ed è per questo, e per le sue bellezze storiche, che Brisighella è luogo ideale per un week-end dedicato all’enogastronomia locale.

18) Fornelli – Molise: è una regione forse meno turistica il Molise, ma i suoi borghi sono sicuramente tra i più caratteristici d’Italia. Fornelli è un borgo medievale racchiuso tra antiche mura perfettamente conservate. Sette le antiche torri inglobate nelle mura, che sottolineano la storia ed il passato glorioso di questo luogo.

19) Venosa – Basilicata: uno dei 20 borghi più caratteristici d’Italia per le sue terme romane e per gli scavi che hanno portato alla luce una “domus patrizia” del I sec. d.C., chiamata casa di Orazio. Un borgo con un ricco patrimonio di chiese ed impronte storiche.

20) Bova – Calabria: il piccolo borgo di Bova ha origine antichissima, tra la storia delle sue invasioni di greci, normanni e saraceni. Un borgo con una vista incredibile che abbraccia il mare.

borghi più caratteristici
I 20 borghi più caratteristici d’Italia, da nord a sud dello Stivale, sono solo una piccola parte del nostro patrimonio storico e culturale.
Se volete scoprirne altri, potete consultare il sito ufficiale dei Borgi più belli d’Italia.

Lascia il tuo commento:

commenta