Bevi Coca-cola? Ecco che cosa succede al tuo corpo in un’ora!

Bere-Coca-Cola-effetti-sul-corpo-apparenti-e reali

Bere Coca Cola fa bene?

Chi non ha mai provato il piacere di bere Coca Cola ghiacciata, magari con una fetta di limone, soprattutto quando fa caldo e il sole è cocente! Un senso di freschezza e di benessere immediato. Ma quanto dura? Già immediatamente dopo aver bevuto, avvertiamo un gran senso di “ingombro”, lo stomaco troppo pieno, troppo dilatato. Colpa delle bollicine, sicuramente. Ma è proprio questo l’unico danno che deriva dal fatto di bere Coca Cola?

Forse non tutti sanno che la Coca Cola è nata come un digestivo, inventata da un farmacista americano che ne scoprì le qualità digestive. Solo grazie al suo sapore dolce e piacevole, la Coca Cola divenne col tempo una vera e propria bibita e bere Coca Cola diventò un’abitudine per molti americani. Ben presto quest’abitudine venne poi esportata in Europa e nel resto del mondo.

Proprio un altro farmacista, stavolta britannico, Niraj Naik, mette oggi in discussione la bevanda forse più amata da giovani e ragazzi e ci richiama a fare attenzione: bere Coca Cola non fa poi così bene alla salute! Naik illustra con un’infografica quali sono gli effetti del bere Coca Cola.

Quali sono gli effetti del bere Coca Cola?

Il farmacista britannico, interessandosi di obesità e delle gravi malattie ad essa collegate, ha deciso di cercare di comprendere quali fossero le cause per cui alcune persone, pur ingerendo pochissimi grassi, continuassero ciononostante ad ingrassare. Ha così scoperto che il nemico si nasconde nello sciroppo di glucosio (High fructose corn syrup).

Secondo il farmacista Naik, infatti, questo sciroppo dolcificante, contenuto soprattutto in bevande zuccherate e merendine, è il principale fattore che causa l’aumento di peso. Lo sciroppo, infatti, arrivato al fegato, viene prevalentemente trasformato in grasso.

Ecco allora che bere Coca Cola costituisce un danno per la nostra salute.

Naik illustra con un’infografica gli effetti del bere Coca Cola

Ma cosa illustra l’infografica di Naik? Il farmacista britannico, tramite la sua infografica spiega cosa accade nel corpo umano dal momento in cui si comincia a bere Coca Cola per tutta l’ora successiva.

Bere Coca Cola

Vediamolo:

  • Nei primi 10 minuti dal momento in cui si comincia a bere Coca Cola entra in circolo una quantità di zucchero pari a dieci cucchiaini (che altro non sono che l’equivalente della dose di zucchero giornaliera).
  • Dopo 20 lo zucchero nel sangue raggiunge il picco massimo e l’insulina si innalza. A quel punto il fegato corre ai ripari, trasformando lo zucchero in grassi.
  • Dopo 40 minuti la caffeina introitata nel bere Coca Cola è completamente assorbita dal corpo: ciò fa aumentare la pressione sanguigna e il fegato rilascia zuccheri nel sistema circolatorio. Contemporaneamente il cervello mette in funzioni i recettori dell’adenosina per combattere la sonnolenza.
  • Dopo 45 minuti aumenta la produzione di dopamina che stimola i centri del piacere presenti nel cervello.
  • Dopo 60 minuti l’acido fosforico interviene a legare zinco, calcio e magnesio nell’intestino, accelerando così il metabolismo. La grande quantità di zucchero ingerita aumenta anche l’escrezione urinaria di calcio, mentre la caffeina, fungendo da diuretico, fa sì che venga eliminata l’acqua contenuta nella lattina di Coca Cola, insieme a calcio, zinco e magnesio che vi sono contenuti, perciò rendendoli non utilizzabili dal corpo.
  • Diminuita l’eccitazione, ci si ritrova stanchi e apatici e si comincerà ad avere un crollo della glicemia.

Anche se la Coca non contiene dosi altissime di sciroppo di glucosio, essa contiene caffeina e sali raffinati che, consumati ad alte dosi, aumentano il rischio di obesità, diabete, ipertensione e malattie cardiache.

Certo, bere Coca Cola in quantità ridotte o in occasioni particolari, non farà morire nessuno, ma il suo consumo regolare e continuato nel tempo potrebbe provocare danni davvero gravi alla salute.

Lascia il tuo commento:

commenta