Addormentarsi in un minuto: ecco come fare!

Addormentarsi-in-un-minuto

Alzi la mano chi, anche solo per un breve periodo della sua vita, non ha faticato ad addormentarsi; in fondo, sarebbe strano il contrario in quest’epoca così frenetica e che spinge ognuno di noi a credere di dover sempre accelerare i ritmi, di non fare mai abbastanza. Altro che addormentarsi in un minuto

Va a finire infatti che molti di noi non reggono lo stress, ed oltre la beffa subiscono il danno di soffrire d’insonnia. Per fortuna da oggi c’è una tecnica che può aiutare chiunque ad addormentarsi… solamente in un minuto!

Incredibile? Niente di tutto questo, è pura e semplice scienza, conoscenza dei meccanismi che regolano il nostro corpo e gli permettono di addormentarsi in brevissimo tempo!

Rallentare la respirazione aiuta ad incamerare più ossigeno e ad espellere più anidride carbonica, permettendo al cuore di “rilassarsi”.

Addormentarsi in un minuto non è un’utopia, ma una semplice conseguenza dell’ascolto che troppo spesso ci dimentichiamo di riservare al nostro corpo.

Leggere che è possibile addormentarsi in un minuto può quasi suonare fuori dal tempo, a causa dei mille impegni e delle preoccupazioni che affollano la testa; come è possibile chiudere gli occhi ed addormentarsi in un minuto al giorno d’oggi?

Quello che sembra un tunnel senza uscita è invece già la risposta: addormentarsi in un minuto è il risultato ultimo, la chiave è riuscire a gestire meglio lo stress nelle ore diurne e abituare il nostro corpo a ritmi più leggeri.

Pensate di non potercela fare? Ma voi dovete farcela; lo dovete al vostro corpo e alla vostra serenità. “Addormentarsi in un minuto” deve diventare uno slogan, uno stile di vita. Non incorrete nell’errore di sfidare il tempo, non cercate di prendere sonno in meno di un minuto. Ricadrete nello stesso errore che vi ha portato a soffrire di insonnia: una vita dai ritmi che non potete reggere.

Addormentarsi in un minuto deve diventare la prassi, e non un’eccezione.

Addormentarsi in un minuto dev’essere la chiave delle vostre giornate e non solo delle vostre notti.

Addormentarsi in un minuto deve essere un monito, deve far mettere voi stessi al primo posto nella lista di cosa è importante nella vita.

E se tutto questo vi sembra complicato, sappiate che addormentarsi in un minuto è molto più semplice ed immediato di una qualsiasi spiegazione. Volete scoprire la tecnica che permette di addormentarsi in un minuto?

Addormentarsi-in-un-minuto

 

Intanto sappiate che non è per nulla campata in aria, bensì il risultato di uno studio del dottor Andrew Weil dell’università di Harvard, ateneo conosciuto in tutto il Mondo.

La cosiddetta tecnica 4-7-8 può forse suonare ostica ma niente paura, la matematica non sarà un ostacolo, seguire i passaggi di questa tecnica e riuscire ad addormentarsi in tutta serenità sarà una passeggiata. Ma vediamo insieme come procedere:

  • Per prima cosa mettitevi comodi, che siate seduti o sdraiati non importa
  • Posizionate la punta della tua lingua dietro gli incisivi e non muovetela per tutto l’esercizio
  • Inspirate attraverso il naso e contate fino a 4
  • Trattenete il respiro e contate fino a 7
  • Espirate lentamente e contate fino a 8
  • Il primo ciclo è finito. Ripetete tutto per altre due volte.

Finito? Non è detto che riusciate a rispondermi, potreste già esservi addormentati!

Lascia il tuo commento:

commenta