Perché è importante mangiare 3 kiwi al giorno?

3-kiwi-al-giorno

Si dice che una mela al giorno levi il medico di torno. Ma a quanto pare, dal punto di vista cardiovascolare, sono 3 kiwi al giorno a tenerlo lontano. O almeno il cardiologo. E’ quanto emerge da una ricerca dellla ‘American Heart Association’ di Orlando, che ha spiegato come 3 kiwi al giorno giochino un ruolo fondamentale nel controllo della pressione sanguigna. Chi mangia tre di questi frutti dalla buccia pelosa al giorno e segue una dieta varia avrà meno probabilità di soffrire di ipertensione rispetto a chi non assume almeno 3 kiwi al giorno.

Il kiwi: un rimedio per l’ipertensione

L’ipertensione è uno dei disturbi patologici più diffusi in assoluto nella società occidentale moderna, In Italia, 1 persona su 4 (15 milioni circa di casi totali registrati) ne soffre. La pressione alta è dovuta in gran parte alle abitudini alimentari sbagliate, ovvero diete troppo ricche di zuccheri, grassi, alcool e carni rosse. Queste, unite ad una ridotta attività fisica, sono le cause primarie dell’innalzamento della pressione del sangue. Specie durante l’inverno, quando il freddo restringe i vasi sanguigni e rende più difficile la circolazione del sangue, le cose possono peggiorare ulteriormente. La pressione troppo alta, infatti, può avere conseguenze finali gravi, come ictus, infarti e insufficienze cardiache. Per questo motivo è molto importante tenerla sotto controllo quotidianamente. E a tale scopo può essere sufficiente aggiungere 3 kiwi al giorno alla propria dieta.3-kiwi-al-giorno

L’esperimento dei kiwi in Norvegia

La scoperta degli effetti positivi sulla pressione dell’assunzione di 3 kiwi al giorno è avvenuta in Norvegia, al Mette Svendsen University Hospital della capitale Oslo, grazie alla partecipazione 118 volontari, uomini e donne di 55 anni circa, tutti sofferenti di leggera ipertensione. All’inizio sono stati creati due gruppi, che per otto settimane hanno seguito una dieta identica, differente soltanto nella aggiunta di 3 kiwi al giorno nel primo gruppo e di una mela intera per il secondo; quella che, secondo la saggezza popolare, toglierebbe il medico di torno. Alla fine dei due mesi di sperimentazione è emerso che chi aveva consumato 3 kiwi al giorno, a differenza di chi aveva mangiato una mela, aveva beneficiato di una riduzione media della pressione massima di 3,6 millmetri di mercurio.

Non si tratta di cifre eclatanti, sono piccoli miglioramenti che in ogni caso non permettono a chi soffre di ipertensione di smettere di assumere i farmaci appositi, ma che evidenziano comunque l’azione benefica dell’assunzione di tre di questi frutti al giorno. Quel che è certo è che la semplice aggiunta di 3 kiwi alla dieta giornaliera può diventare un’abitudine sana per le tante persone che soffrono di pressione alta e che non vogliono assumere farmaci in grandi quantità.

3 kiwi al giorno hanno effetti benefici sulla pressione: ecco perché

Come si spiegano gli effetti positivi sull’organismo provenienti dall’assunzione di tre frutti dalla polpa verde al giorno? Secondo i ricercatori, sono due gli elementi chiave: il kiwi contiene sia luteina, un antiossidante naturale che ha anche effetti benefici sulla vista, sia magnesio (400 mg ogni 100 g), un minerale che tra le altre cose aiuta a ridurre l’ansia e lo stress, oltre ad avere effetti positivi sull’apparato gastrointestinale, se assunto regolarmente. L’effetto combinato di questi due elementi porta ad una riduzione della pressione sanguigna. Altre proprietà benefiche dell’assunzione giornaliera di tre kiwi sono l’apporto notevole di vitamina C e, allo stesso tempo, di fibre. Infine, nella ricerca viene sottolineato come mangiare tre ‘frutti magici’ al giorno aiuti anche ad assimilare meglio il ferro e a controllare i livelli di glucosio nel sangue.

Come se non bastasse, l’apporto calorico di tre kiwi giornalieri è decisamente ridotto a molti altri tipi di frutta. In conclusione, mangiare questo prodotto 100% naturale tre volte al giorno ha solo effetti positivi sulla nostra salute e, a differenza di altri cibi salutari che non hanno un sapore molto gradevole, è anche piacevole da mangiare. Prendersi cura di se stessi mangiando 3 kiwi al giorno è una mossa semplice ed intelligente che può prevenire l’ipertensione e, successivamente, anche malattie più gravi.

Lascia il tuo commento:

commenta